Register to the services Vacilotto.it!
E-mail
Password
10/08/2014 - Parco delle 5 Terre
Cartography
This year for the holidays no more "same beach same sea" , we change. Destination Liguria, in particular the National Park of Cinque Terre.
Starting from La Spezia we visited Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola and Riomaggiore, the five small towns that are part of the park.
Also nearby there is Porto Venere which surprised me for the incredible beauty and history. (I recommend if you want to do this tour, to return on August 17, the feast day of Our Lady Bianca. DESERVES !!)
Just an hour’s drive there Pisa, so the only day that the weather was not good in liguria we went to Tuscany to see the Leaning Tower and Piazza dei Miracoli.
Having decided to go by car, and given the type of park roads and the lack of parking, we decided to look for an apartment in La Spezia. Given that the best way to visit the park is the train (there is a train every little village park) what’s better to take it to a station like La Spezia? From here you can reach in 5 minutes already the first of the five countries of the park, and through the card 5 terre (you do it at the station) you can run all day.
There is always nearby Porto Venere. It can be reached by car then the problem is the parking. You can opt for the tram or the ferries that ply every 30 minutes.
Distance Path: m.
Drop m.
Maximum Altitude m.
Altitude of land (Scala altezza: 1px=2 metri) (Scala distanza: 1px=2 metri)
Altitude path (Scala altezza: 1px=2 metri) (Scala distanza: 1px=2 metri)
Stages
TitleMonterosso
TextIn questa foto è visibile il Gigante. L’imponente statua fu costruita agli inizi del ’900 dallo scultore Minerbi e dall’ingegnere Levacher. Danneggiata durante la seconda guerra mondiale, è interamente in cemento armato.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleMonterosso
TextMonterosso è l’unico paese tra quelli del parco con una spiaggia degna di tale nome. Ci sono dei tratti liberi dove tutti possono fermarsi a prendere il sole.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleVernazza
TextE’ il paese del parco più colpito dall’alluvione del 2011.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleVernazza
TextVista di Vernazza e del suo porto dalla Torre del Castello dei Doria.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleVernazza
TextDopo cena quando ormai il sole è tramontato, siamo saliti lungo uno dei tanti sentieri per ammirare il paese dall’alto. Lo spettacolo è quello ce si vede in foto.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePorto Venere
TextVista di punta San Pietro dal castello Doria.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePorto Venere
TextArrivo a porto venere dal traghetto che parte da la Spezia.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePisa
TextL’unica giornata di pioggia che abbiamo avuto l’abbiamo sfruttata per andare a visitare Piazza dei Miracoli a Pisa.
Sicuramente La torre pendente ha il suo fascino, ma la cosa che mi ha sorpreso di più è stato il Camposanto.
"Secondo una leggenda il Campo Santo è nato intorno ad uno strato di terra portato dalla Terrasanta via nave dopo la Terza Crociata dall’arcivescovo Ubaldo Lanfranchi nel XII secolo."
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePisa
TextE’ incredibile la sua dimensione, i dipinti in esso contenuti. « Il Campo Santo di Pisa: il solo camposanto che sia al mondo, tutti gli altri son cimiteri. » (Curzio Malaparte)
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePisa
TextNon poteva mancare a Pisa la foto per sostenere la torre.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleCorniglia
TextE’ il paesetto delle cinque terre più arroccato di tutti. Non c’è nemmeno un approdo per i traghetti e per raggiungere la scogliere c’è una lunga scaletta in pietra che scende per 100 metri. Anche per raggiungere il paese dalla stazione c’è un bel pò di cammino da fare lungo una bellissima scalinata.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleManarola
TextFoto del paese di Manarola visto dal sentiero dell’amore.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleRiomaggiore
TextIl primo paese che si trova partendo da La Spezia.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitleRiomaggiore
TextIl giorno della nostra visita il mare era mosso. Stupendo l’infrangersi delle onde sulla scogliera.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePorto Venere
TextTramonto in prossimità di punta San Pietro a Porto Venere.
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi
TitlePorto Venere
TextIl 17 agosto Porto Venere festeggia la sua patrona con una giornata di cerimonie religiose e con la suggestiva processione serale arricchita dall’illuminazione a fiaccole di punta San Pietro. INCREDIBILE!
Link
Annex
Altimetryda 0 metri a 0 metri
Distance 0 metri in linea d'aria, 0 metri percorsi

Vacilotto Luca   Via Venezia, 12/2   31010 S.Vendemiano (TV) Italy   Tel. +39 348 1382007   All right reserved - © 2013    Curriculum